Cosa vuol dire essere un'azienda vegan a 360 gradi: la case history di Will's Vegan Shoes

Sep 21 , 2018

Pino Maffei

Cosa vuol dire essere un'azienda vegan a 360 gradi: la case history di Will's Vegan Shoes

Essere una azienda vegan non vuol dire semplicemente non usare prodotti di origine animale, ma è una cosa molto più complessa, che coinvolge molteplici aspetti del ciclo produttivo e distributivo.
Vediamo ad esempio la case history di una delle aziende che trattiamo nel nostro punto vendita, la Will’s Vegan Shoes.

WVS è un’azienda vegana di scarpe, borse ed accessori, realizzati in modo sostenibile fin dalla fondazione, avvenuta nel 2012 ad opera di Will Green.
Come sostiene Will, non è necessario essere vegani per apprezzare i prodotti vegani. Se stai cercando di conoscere il veganismo, se inizi a prendere in considerazione i prodotti vegani anche nell’abbigliamento, stai certamente facendo ciò di cui il mondo ha bisogno.
Aiutando le persone in tutto il mondo a vivere una vita più positiva, WVS è diventata parte dello stile di vita vegano e quasi la scarpa vegana per antonomasia!
WVS usa solo materiali vegani, dalle tomaie e rivestimenti alla colla, tutti i prodotti sono registrati presso la Vegan Society con il loro marchio di fabbrica e la stessa azienda è una premiata società approvata PETA.
Ma, come dicevamo in apertura, WVS non crede sia possibile fare qualcosa per proteggere gli animali danneggiando gli umani ed il pianeta, perché siamo tutti animali, tutta la vita e l’ambiente che condividiamo hanno bisogno di essere salvaguardati.
Will riesce a fare tutto questo mantenendo ancora un prezzo competitivo, non basso in senso assoluto, perché c'è sempre un motivo dietro a un prezzo troppo basso. I prodotti di WVS sono vegani ed etici in tutti i sensi, fabbricati in Italia e Portogallo nel rispetto delle leggi dell’Unione Europea sull'occupazione, sulla discriminazione e sulla salute e sicurezza dei lavoratori e dell’ambiente.
WVS fa parte del movimento dell'abbigliamento etico, i suoi prodotti vegani sono fatti eticamente ed i lavoratori sono protetti e sono salvaguardati i loro diritti in merito a:
orario di lavoro, ferie, salario, maternità, congedo parentale, anti-discriminazione, salute e sicurezza.

Vi sembra poco fare tutto questo? C’è dell’altro!

WVS usa la “pelle” vegana creata con olio bio proveniente da cereali biologici coltivati nel Nord Europa.
Biologici, quindi senza pesticidi e diserbanti nocivi all’ambiente, alle persone, agli animali.
La “pelle” vegana, anche conosciuta come ecopelle, similpelle, pelle sintetica, pelle PU e finta pelle, può essere fatta in vari modi, ed in conseguenza del modo con cui è fatta possono variare notevolmente non solo l’aspetto, la robustezza e la resa meccanica, ma anche, e notevolmente, il suo impatto sull'ambiente.
In questo senso, la pelle vegana di origine vegetale utilizzata da WVS è probabilmente il miglior prodotto oggi esistente e viene utilizzata per la maggior parte delle scarpe e accessori prodotti da questa azienda vegan.
Oltre alle suddette caratteristiche, questo materiale è morbido, traspirante ed è resistente all'acqua.
Il resto dei prodotti di WVS sono creati con pellami vegani certificati ecolabel di alta qualità e suedes realizzati in Italia e Spagna che rispettano le normative Oeko Tex 100 e REACH.
A differenza della pelle animale, liscia o scamosciata, questi materiali non si rovinano e non si macchiano nemmeno a contatto con la fanghiglia mista a sale che troviamo sulle strade durante le nevicate invernali.
Chi avrà modo di utilizzarle, scoprirà delle calzature facili da pulire e che richiedono poca attenzione per mantenere l'aspetto come nuovo.
La maggior parte delle suole sono in gomma, e dal 2017 sono tutte realizzate in Spagna con gomma riciclata.

Continuando a valutare l’impatto ambientale, anche il packaging e la distribuzione hanno grande importanza, e WVS gestisce una catena di fornitura carbon-neutral, utilizzando materiali sostenibili e riciclabili, senza plastica.
Essere un'azienda che rispetta il Carbon Neutral Protocol vuol dire avere pieno e totale controllo della catena, dalla materia prima fino al pacco che parte dal negozio, vuol dire conoscere le emissioni di carbonio totali per l'anno.
Investendo in progetti di energia rinnovabile come l'energia eolica, idroelettrica, geotermica, solare e biomassa WVS ha compensato le sue emissioni di carbonio per avere un bilancio a zero. Ciò significa che il consumatore ha la certezza di acquistare un prodotto vegano e Carbon Neutral, tutto, scarpe, borse, stivali, scarpe da trekking e running, tutto vegan carbon neutral.

Un altro importante aspetto di una azienda che decida di seguire un’etica giusta, a 360 gradi, è quello che riguarda i prezzi e la commercializzazione del prodotto. WVS non ha le vendite di fine stagione, i saldi primaverili o estivi, né i Black Friday, perché ha scelto di non fare moda usa e getta, mantenendo una coerenza e continuità nello stile, in modo da acquistare di meno, prodotti durevoli e giusti, per un minore impatto ambientale.

Questa è Will’s Vegan Shoes, questo è il tipo di azienda che ci piace e che vogliamo sostenere, questo è l’unica filosofia che accettiamo di avere nel nostro negozio, nel quale non troverete mai i saldi di fine stagione, perché anche in stagione piena i prezzi sono giusti, con il ricarico sufficiente, rispetto al costo di produzione, per garantire un’etica vegan a 360 gradi.


Articoli precedenti Articoli recenti